Conviene cambiare prima la borsa termica o la scatola per la pizza?

Quali sono le basi della tua delivery? La risposta è solo una: le scatole.

Le scatole sono le fondamenta del tuo servizio. Influisce per un buon 60% sul risultato finale!

Il contenitore della pizza è di gran lunga più importante del bauletto/borsa in cui la metti, per un semplice motivo, è la prima cosa che sta “intorno” e nella quale si appoggia sua maestà la pizza. Oltre a quanto appena detto:

  • E’, insieme alla tua pizza, non solo il tuo biglietto da visita, ma è la tua immagine stessa che il tuo cliente vede
  • E’ l’elemento che quando non è PROGETTATO a dovere, aggrava più di ogni altro elemento i danni della condensa

Vuoi evitare di consegnare una Pizza Chewingum?

Impasto-bollito-effetto-chewing-gum, mozzarella appesa al coperchio della scatola non sono eccezioni, ma purtroppo sono la REGOLA. Senza contare che la condensa che penetra nel cartone, fa arrivare spesso al cliente un contenitore completamente sformato, piegato e che ha perso la poca rigidità che aveva quando l’hai montato.

“LA POTENZA E’ NULLA SENZA CONTROLLO” recitava un famoso spot. Anche se dovremmo essere gli ultimi a dirlo, visto che da tanti anni oramai produciamo e vendiamo il migliore forno mantenitore che esiste sul mercato… dobbiamo ammettere che senza la giusta scatola, le capacità e i risultati potenziali dei nostri prodotti vengono drammaticamente sminuiti.

Ma è la verità, e se non te la diciamo noi, presto te lo dirà qualche tuo collega o qualche tuo cliente che ha acquistato dal tuo concorrente.