Calda, fragrante, verace: una pizza di qualità si riconosce a prima vista e, soprattutto, al primo morso. La scelta dell’impasto, degli ingredienti, del metodo di cottura sono tutte fondamentali per la buona riuscita di questo piatto, ma non sono certo le uniche.
Anche la pizza più buona e con i condimenti più freschi può essere rovinata dal semplice tragitto per arrivare dal ristorante a casa del cliente, a causa di un servizio di delivery mal gestito. Ma ad essere rovinati sono anche il tuo lavoro e l’idea del cliente che aspetta desideroso la sua pizza e si ritrova con un prodotto freddo e dalla consistenza molle.
Il delivery è ormai parte integrante dell’attività di ristorazione e come tale va studiato, progettato e richiede degli investimenti necessari per non rischiare di rovinare, proprio all’ultimo, tutto il lavoro di dedizione e passione che c’è dietro ogni pietanza.
La pizza poi è il piatto più ordinato online e per telefono e non può assolutamente essere sottovalutata durante il trasporto.
Vediamo quindi come garantire un food delivery sicuro, di qualità e su un mezzo rapido come lo scooter senza rovinare la bontà della regina della tradizione italiana.

Scooter per consegne a domicilio: i vantaggi

Lo scooter ha senza dubbio diversi vantaggi nel campo del delivery e proprio per questo viene impiegato sempre più spesso per le consegne, specialmente in città.
Ma quali sono di preciso i vantaggi?

Per prima cosa, lo scooter è agile, facile da guidare e si muove bene anche durante le ore di punta, quando il traffico della città è impossibile da evitare in macchina. Basta montare su il fornetto per il delivery ed è pronto a servire la zona. Senza contare che durante la bella stagione è l’ideale per percorrere brevi distanze in pochissimi minuti.
Il guadagno a livello di tempo è quindi assicurato.
Il mezzo a due ruote potrebbe sembrarti meno sicuro rispetto all’auto, ma a questo problema si può facilmente ovviare scegliendo i nuovi scooter a tre ruote, sempre più diffusi grazie alla grande capacità e alla sicurezza che offrono in fatto di equilibrio.

Ma anche dal punto di vista economico, lo scooter è sicuramente più vantaggioso di altri mezzi di trasporto.
I costi di gestione per esempio sono più contenuti, così come quelli di mantenimento.
Per fare poi un vero e proprio salto di qualità e passare al risparmio assicurato, l’elettrico è certamente la soluzione migliore.
Nel caso di uno scooter elettrico infatti non solo abbassi ancora di più i costi di gestione ma costruisci allo stesso tempo un’immagine green per la tua attività, oggi molto importante per l’ambiente e soprattutto agli occhi dei clienti.
I mezzi non inquinanti stanno diventando fondamentali per guadagnare la fiducia del cliente e persino grandi colossi delle consegne a domicilio come ad esempio Just Eat, scelgono sempre più spesso di dotare i rider con motorini elettrici per le consegne.

Forno da scooter Delibox per consegne pizza

Una volta scelto il mezzo ideale per il tuo ristorante o per la tua pizzeria, sarà il forno da scooter che deciderai di utilizzare a fare la differenza nel tuo delivery.
Proprio come per l’auto, anche il forno da scooter deve rispondere ad esigenze ben specifiche e soprattutto rispettare le norme sanitarie previste dal sistema HACCP.

Ecco perché Hot Dry Delivery ha deciso di affidarsi ad un brand specializzato e rinomato per la sua qualità: Delibox Dometic è il fornetto da scooter pensato per consegne a domicilio ottimali.
Il forno, perfetto per il trasporto di pizze e cibi caldi, preserva tutta la qualità degli ingredienti e la temperatura degli alimenti per fare arrivare a casa dei clienti un prodotto buono come quello che mangerebbero al tuo stesso locale.

In linea con i prodotti Hot Dry, Delibox è stato pensato per consegnare pizze, panini, piadine e tanti altri piatti ancora ben caldi, fragranti e soprattutto asciutti.
L’umidità che si crea dentro le comuni scatole è un vero e proprio killer del gusto, che rende molle e immangiabile anche le pizze più buone.
Delibox mantiene inalterata la qualità del cibo che consegni grazie alla temperatura di 85 gradi durante tutta la corsa, impedendo la formazione di condensa all’interno delle box.
Garantisce quindi un prodotto di qualità nel pieno rispetto delle norme HACCP in materia di gestione della temperatura e conservazione degli alimenti, rispettando la catena del caldo fondamentale nel caso, per esempio, delle pizze.

E non solo: il fornetto da scooter Delibox è disponibile sia in versione solo forno che dual, con raffrescamento attivo. In questo modo puoi rispettare anche la catena del freddo nel caso di consegne di bevande fredde, che verranno conservate ad una temperatura minima di 4 gradi durante tutta la corsa.

Fornetto mantenitore pizze Delibox Dometic

I fornetti da scooter devono essere per prima cosa robusti per resistere tranquillamente a sbalzi, buche e alle imperfezioni del manto stradale.
Sarebbe infatti impossibile organizzare un buon servizio di delivery con un forno che rischia di cadere ad ogni curva perché poco saldo e metterebbe a rischio non soltanto le pizze da consegnare ma soprattutto il fattorino che si occupa delle consegne.
Per questo scegliere un fornetto di qualità come Delibox Dometic è fondamentale per la buona riuscita delle consegne senza spreco di tempo e in tutta sicurezza.
Per questo Delibox è dotato di una struttura resistente in acciaio che lo rende facile da montare ma anche da lavare e igienizzare.
La struttura in acciaio inox è resistente e progettata per essere montata su veicoli sia a due che a tre ruote, a motore o elettrici. Inoltre l’acciaio è un materiale facile da pulire, altamente igienico e non assorbe gli odori: per questo viene impiegato dai professionisti della ristorazione, proprio per le prestazioni di elevata qualità in campo alimentare.

Il fornetto da scooter è dotato inoltre di un purificatore d’aria interno per proteggere l’interno da possibili odori, virus e batteri, eliminando ogni possibilità di contaminazione tra i gusti delle diverse pietanze.
A volte infatti può capitare di consegnare pizze molto diverse tra loro, magari una semplice margherita e una quattro formaggi. Senza il purificatore d’aria, il forte odore di formaggio emanato da una pizza ricca di condimento si trasferirebbe anche sulla pizza più semplice, rischiando di contaminarne il gusto finale.
Ecco perché non tutti i forni da scooter sono ugualmente efficienti per il trasporto e la consegna del cibo e sta a te scegliere il migliore sul mercato, se vuoi fornire un servizio di delivery di qualità.

Infine, tra le funzionalità che rendono Delibox Dual un top di gamma, la funzione di connettività è sicuramente tra le più innovative. Grazie all’app dedicata puoi tenere traccia della temperatura interna del fornetto in qualsiasi momento, per assicurarti che la catena del caldo o del freddo vengano rispettate dall’inizio fino alla fine del servizio.
Il fornetto garantisce quattro ore di totale autonomia e può contenere fino a 14 pizze per volta: in questo modo potrai risparmiare tempo prezioso e consegnare più pizze in un solo giro, senza dover tornare al locale a ritirare ogni ordine di volta in volta.

Oltre al design professionale, la qualità dei materiali e l’ottimo rapporto qualità-prezzo, il fornetto da scooter garantisce elevate prestazioni per migliorare sensibilmente le consegne a domicilio per ristoranti e pizzerie.
Dalla web app alla box, dai forni mantenitori per auto ai forni per il locale, scopri tutti i prodotti Hot Dry Delivery studiati per il food delivery e consegna finalmente pizze calde, croccanti e asciutte ai tuoi clienti.

Analisi del territorio e del mercato di riferimento per il posizionamento del tuo ristorante

Come fare un’analisi del mercato e del territorio per capire il posizionamento del tuo ristorante

Inizia ORA